Il migliore dei mondi possibili – Ex monastero di Sant’Orsola

Dal 10 al 14 Ottobre un programma di teatro, cinema e musica che entra in contatto con lo spazio, protagonista centrale di questa apertura. S.Orsola, un luogo abbandonato nel cuore di Firenze che nelle sue crepe e precarietà accoglie i linguaggi del contemporaneo.
Un progetto a cura di Murmuris e Associazione Mu.Te

10 – 11 OTTOBRE ↘ teatro

h 19.30
VISITA AGLI SCAVI DI S.ORSOLA
Durata: 45 minuti – I posti sono limitati 

h 21.00
IL MIGLIORE DEI MONDI POSSIBILI
Durata: 60 minuti – I posti sono limitati

di Magdalena Barile
uno spettacolo Murmuris e AttoDue – Laboratorio Nove
regia Simona Arrighi, Sandra Garuglieri
con Simona Arrighi, Luisa Bosi, Laura Croce, Sandra Garuglieri

Benvenuti nel giardino della libertà e dell’uguaglianza. Ogni sera 4 attrici/cortigiane si esibiscono al servizio della loro esigente padrona, Madame. In scena le avventure del Candido di Voltaire, giovane ottimista metafisico a spasso nel peggiore dei mondi possibili: il nostro. In una gara di asservimento volontario le 4 competono per compiacere Madame, Quando Madame viene decapitata nel suo giardino, senza una padrona per cui esibirsi e con un nuovo potere alle porte, le 4 dovranno decidere cosa fare delle loro esistenze.

__

PER BIGLIETTI E PRENOTAZIONI
info@murmuris.it
0039 329 9160071
www.murmuris.it

** IMPORTANTE**
↘ I posti sono limitati
↘ La prenotazione è obbligatoria
↘ Nel costo del biglietto è compresa la visita alla sala degli scavi archeologici
↘ L’ingresso a tutti gli eventi è da Via Panicale