C’ERA UNA VOLTA UN FLAUTO MAGICO

C’era una volta un Flauto Magico…

 

Fascia di età: Scuola primaria (5-10 anni) /Famiglie

 

Di Manola Nifosì

Con Sergio Aguirre, Manola Nifosì, Elena Fabiani e Luigi Monticelli

Costumi di Alessandra Vadalà

Scenografia: Cristina Conticelli

Fabbro: Marco Canovai

Luci: Giovanni Berti

Musiche a cura di Luigi Monticelli

Arragiamenti musicali: Luigi Monticelli ed Eric Butler

Fonica: Andrea Lara Russo

Regia: Manola Nifosì

 

 

Le fiabe non dicono ai ragazzi che esistono i draghi:

i ragazzi già sanno che esistono.

Le fiabe dicono ai ragazzi

che i draghi possono essere sconfitti.

 

Sì, ma come si combattono i draghi, i mostri, i serpenti giganteschi…?

Il Principe Tamino chiede una spada, ma gli viene offerto un flauto..e che se ne farà lui di un flauto?

Alla Principessa Pamina viene consegnato un pugnale, per liberarsi dal terribile Sarastro che la tiene prigioniera…ma lei non vuole uccidere!

Anche il buffo Papageno, l’uccellatore che cattura uccelli, è alla ricerca della felicità ma non sa come riconoscerla ed acchiapparla…

Tutti cercano qualcosa e ancora non sanno che tutto ciò di cui hanno davvero bisogno è solo Amore; ma l’Amore e la Libertà non si possono conquistare se si ha il cuore prigioniero dell’ odio e della vendetta.

Questa fiaba tintinnante di strumenti magici, con aeree apparizioni come le due fatine che proteggono l’avventura di Tamino e Pamina, con personaggi buffi come Papageno, o comicamente terribili come il nero Monostato, con situazioni di suspance come le prove del gelo che paralizza e del fuoco che incenerisce, ha tutti gli ingredienti per emozionare: mistero, amore, amicizia, umorismo. Ed è questo il viaggio che percorreremo seguendo le note magiche della musica di Mozart, le sue arie famose che riproporremo in libere interpretazioni. L’opera di Mozart ci regala un racconto fantastico del rito di iniziazione, ricco di colpi di scena, dove ciò che è non è come sembra…